Normal view MARC view ISBD view

Un'idea di felicità / Luis Sepúlveda, Carlo Petrini

Main Author: Sepúlveda, LuisCoauthor: Petrini, Carlo, 1949- Uniform Title: Un'idea di felicitàLanguage: ita ; of original work, ita.Country: IT.Publication: Parma : Guanda, Bra : Slow Food, 2015Description: 156 p. ; 20 cmISBN: 9788823511552.Series: Le fenici. SaggiDewey: 152.42, 20Abstract: La felicità è ancora di questo mondo? In un'epoca frettolosa e spesso cupa, dai ritmi di vita e di lavoro innaturali, dov'è finito il tempo per la vita, per la persona, per la condivisione? C'è ancora, è la risposta di Luis Sepùlveda e Carlo Petrini, purché sappiamo trovarlo, rubando ai nostri giorni frenetici lo spazio per far germogliare un seme, per scambiarci un aneddoto spezzando il pane, o per fare la nostra parte nella battaglia per un mondo più sostenibile e generoso. Dall'Amazzonia al cuore dell'Africa, dall'esperienza amara dell'esilio all'abbraccio collettivo di Terra Madre, ricordi e pensieri di due autori d'eccezione si intrecciano in una conversazione che attraversa attualità e letteratura, gastronomia e politica, difesa della natura e della tradizione. Tra incontri e racconti, storie di grandi leader e di piccoli eroi del quotidiano, Petrini e Sepùlveda ci guidano alla ricerca di quel diritto al piacere che è oggi il più rivoluzionario, democratico, umano degli obiettivi. Con la lentezza e la saggezza della lumaca, però. Perché anche noi possiamo smettere di correre verso una destinazione ignota, e ricominciare pienamente a esistere..Subject - Topical Name: 959 List(s) this item appears in: Terra Madre
Tags from this library: No tags from this library for this title. Log in to add tags.
    average rating: 0.0 (0 votes)
Item type Current location Call number Status Date due
Libro Libro ITAS G. Garibaldi
152.42 SEP Available (Nessuna restrizione)

La felicità è ancora di questo mondo? In un'epoca frettolosa e spesso cupa, dai ritmi di vita e di lavoro innaturali, dov'è finito il tempo per la vita, per la persona, per la condivisione? C'è ancora, è la risposta di Luis Sepùlveda e Carlo Petrini, purché sappiamo trovarlo, rubando ai nostri giorni frenetici lo spazio per far germogliare un seme, per scambiarci un aneddoto spezzando il pane, o per fare la nostra parte nella battaglia per un mondo più sostenibile e generoso. Dall'Amazzonia al cuore dell'Africa, dall'esperienza amara dell'esilio all'abbraccio collettivo di Terra Madre, ricordi e pensieri di due autori d'eccezione si intrecciano in una conversazione che attraversa attualità e letteratura, gastronomia e politica, difesa della natura e della tradizione. Tra incontri e racconti, storie di grandi leader e di piccoli eroi del quotidiano, Petrini e Sepùlveda ci guidano alla ricerca di quel diritto al piacere che è oggi il più rivoluzionario, democratico, umano degli obiettivi. Con la lentezza e la saggezza della lumaca, però. Perché anche noi possiamo smettere di correre verso una destinazione ignota, e ricominciare pienamente a esistere.

There are no comments for this item.

Log in to your account to post a comment.
Koha Skuola è un progetto sviluppato in partnership tra Biblionova e Keidos su piattaforma tecnologica Keidos.
Biblionova società cooperativa - Largo P. Vassalletto 6 00196 Roma - tel +3906 39742906 - info@biblionova.it
Keidos srls - Via A.Barducci, 3 Sesto Fiorentino (FIRENZE) - tel +39055 3921460 - tech@keidos.it

Powered by Koha